Storia di un parrucchiere

8,00

Categoria:

Descrizione

“Mentre mi tagliava i capelli, Enrico, ha iniziato a raccontarmi la sua storia. Veniva su a brani, a stralci, stralci dolorosi di una storia che al primo impatto, chi ascolta è portato a respingere. Fatti crudeli in famiglia. Amore e passione, una confusione di affetti, un ginepraio di morbosità e intolleranze e di strumentalizzazioni di vendette subite da un piccolo Enrico.”

Autore: Ivana Manni – architetto, vive e lavora ad Ascoli Piceno. Con Ed. Tracce ha pubblicato la raccolta di poesie e disegni “Corpo leggero” nel 1996. Ha pubblicato i romanzi brevi “I dolci della Fortuna” (Ed. Sovera, 2006), “Il canto dell’acqua” (Ed. Marte, 2011), “Confessioni Domenicali” (Ed. Tracce, 2015). La compositrice Ada Gentile, con la quale collabora, ha musicato alcune sue poesie tra le quali “Un’ansia di pace”, “Eco e Narciso” e “Repmania”, opere eseguite in vari auditorium e teatri. Le sue poesie sono presenti nelle antologie “Melodie della Terra” di Plinio Perilli e “La poesia nelle Marche” di Guido Garufi. Nel suo atelier di arte e moda svolge eventi, mostre di pittura e letture.

Anno edizione: 2017

Pagine: 58 p., Brossura.

ISBN: 9 788885 511019